Amore

Il 2000 credevo fosse l’anno dell’amore e del sesso dove le differenze tra sessi e orientamento sessuali fossero eliminati. Invece è l’anno del cibo. Tutti, a qualque ora del giorno parlano del cibo e si sentono grandi chef, non sapendo che il cuoco è un lavoro non leggero. Molti si scandalizzano parlando di omosessualità, però se gli uomini vedono 2 belle ragazze in un video porno si vanno subito a masturbare. Ci sono paesi molto avanti su questo argomento ed altri che sono ancora alla preistoria. Secondo me alcuni sanno di essere omosessuali ma lo nascondo a se stessi. È questo è il male più grande, perché una persona deve stare bene prima con se, così si fa un’idea chiara su chi è lui.                                                                                                      Una persona può avere idee confuse anche a causa della società dove sta, la gente viene influenzata un sacco da Tv, giornali e socia media. Succede che c’è un periodo dove tutti stanno dalla parte dei gay, perchè, per esempio, un personaggio famoso si sposa o fa outing, oppure c’è un gay pride in città.                                                                  La gente alle volte non ha una posizione chiara sulle cose, tutti condividono una cosa su FB e tutti la pensano in quel modo. poi il giorno dopo tutti si sono scordati di quella cosa e passano ad altro con altri Hashtag.                                                                   A tutti noi è capitato di provare qualcosa per il sesso opposto, all’inizio di sicuro ci pareva strano poi con il tempo la cosa o è scomparsa o è rimasta dentro di noi.         Alcuni l’hanno accettata altri l’hanno nascosta, è nasconderlo la cosa che in un futuro fa male. Sai di quella cosa ma hai paura del giudizio degli altri.        Se ti liberi dicendo quella cosa sai chi sei e dopo sei in pace con te stesso. Ovviamente non per tutti è uguale.                                                                                                                                        La cosa che odio di più è quelle persone che dicono cosa devono fare ad altre persone e poi non rispettono  quello che dicono. Gente che non vuole extracomunitari, ma se vede una bella ragazza di colore subito a provarci, gente che non è sposata ed ha figli fuori da un matrimonio che dice che bisogna sposarci. Le persone sono incoerenti, vogliono  avere un’idea ma è difficile rispettarla in questo mondo. Il mondo è bello perché  a mille sfaccettature,e questo che ci rende interessanti è letteralmente impossibile rispettare al 100% quello che dici . Per questo bisogna vivere la nostra giornata con tranquillità, serenità sempre nel rispetto degli altri. Facciamo vedere agli altri di rispettare e di fare quello che si dice sennò pensano che sei solo un ciarlatano.

Personalmete                                                                                                                                                              Ho 26 anni e posso dire che  nella mia breve esperienza di innamoramenti e di cotte adolescenziali. Amori dove ti fai tutti i film mentali del mondo dove credi che anche l’altra persona provi qualcosa uguale per te dove cerchi sempre qualcuno per avere una relazione amoroso, io sono la persona che ha avuto un pò di sfortuna in amore. Però sinceramente stare da solo non mi dispiace. Sono più un tipo solitario. Qualcosa c’è ed è iniziato anche inaspettatamente, per questo sono felice. Ho imparato, a mie spese, per quanto mi riguarda che non mi devo aspettare nulla nella vita. Quando penso ad una cosa non accade come io l’ho pensata. Adesso lascio che la vita faccia il suo corso, ho voglia di fare una cosa la faccio e vedo come va a finire. Mi propongo degli obiettivi, però non voglio troppi dettagli.

Conclusione                                                                                                                                                                 Questa articolo forse non avrà parlato di Amore come in un libro filosofico oppure amore platonico o di gente che capisce di aver trovato l’anima gemella sul tram (anche se l’ho immaginato mille volte che mi cadesse).                                                                                    Chi trova davvero l’anima gemella è davvero una persona fortunata. E non bisogna cercarla arriverà nel momento in  cui meno te lo aspetti. Ed anche se arriveranno delle delusioni sono sempre esperienze. E’ dagli errori che ci si migliora e pensando al passato ci riderai da come stavi male per gli sbagli, che adesso avendo più esperienza ti sembreranno ridicoli quegli sbagli.                                                                                                                  La vita è la cosa più bella che c’è.

4 Replies to “Amore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...